martedì 30 novembre 2010




ecco ciò di cui vi parlavo! che ne pensate? sono belle!

LE DONNE

le donne africane sono eccezionali: lavorano tutto il giorno. vanno in giro da sole, con i loro bimbi legati dietro la schiena, una bacinella d'acqua in testa sotto il solleone. e come sono contente quando vengono fotografate e si fa loro vedere la foto!!! oggi ne ho viste due che lavavano i vestiti in una pozza d'acqua. faceva un caldo pazzesco. eppure hanno sorriso tutto il tempo, e come erano contente quando ho dato loro una maglietta! poi ne ho viste due che raccoglievano il cotone. una di loro mi ha chiesto in lingua bariba di fare una foto, ed era così stupita di vedere la sua opera! infine ho visto le spaccatrici di pietre (mi rendo conto che il termine è atecnico...), donne straordinarie, che nella polvere s'incamminano su una strada, tornano con una cesta di pietre e con pazienza le spaccano con i martelli. addirittura una di loro teneva il viso del bimbo mentre lo fotografavo. capita di vedere donne con interi tronchi in testa. altre lavorano l'igname, un tubero duro che frantumano in polvere con enormi bastoni. dovunque io mi firi, vedo queste donne nere e bellissime che si prendono cura dei figli, spazzano e cucinano. chapeau!

lunedì 29 novembre 2010

ECCOMI!!!

Prima impressione: fa caaaaaaaaldoooooooooo!!!
A darmi il benvenuto il secondo giorno è stato un enorme ragno a stella, velocissimo.
Ma a darmi il vero benvenuto sono stati i bambini dell'orfanotrofio di Ouenou. Ci sono letteralmente saltati addosso! Sono un'ottantina, tutti abbandonati e tutti molto autosufficienti: si lavano da soli, i più grandi aiutano i più piccoli, cucinano nei pentoloni sopra il fuoco (non abbiamo acqua corrente, e corrente solamente la sera). Ci hanno accolti con dei sorrisi così, hanno cantato, ballato, giocato.
La cosa più impressionante è stata la messa: uno ha iniziato a cantare, e tutti lo hanno seguito, si sono messi a ballare, a giocare con il rosario. Insomma, sembrerebbe vero che meno si ha, più felici si è (come la donna che non riesce a camminare, ma va in chiesa sui gomiti.
Domani faremo una grande festa, e sono sicura che avrò un sacco di cose da raccontarvi!

martedì 23 novembre 2010

partenza

Eccomi di nuovo ;)
Ora ci siamo davvero!
Domani mattina alle 7. 35 inizierà il mio viaggio. Arriveremo a Cotonou alle 20. 30 (tra Italia e Benin non c'è fuso orario), e poi dormiremo lì vicino. Viaggeremo poi verso N'Dali (Wenou), dove per un mese starò in un orfanotrofio (il viaggio durerà alcuni giorni). Dopo sarà la volta di Boicon (scuola di formazione femminile) ed infine Bemberèkè (ospedale pediatrico).

ciaoooooooooooooo!!!!!!!!!!!

sabato 13 novembre 2010

ciao ragazzi!
blog creato, vaccini fatti, valigia pensata :)
sto partendo per il benin, gruppo missionario merano.
starò lì per tre mesi a fare volontariato, avrò da scegliere: ospedali, scuole, orfanotrofi...
la connessione non sarà delle migliori, ma aggiornerò il blog ogni volta che mi sarà possibile.
non caricherò foto di bambini, anche se lavorerò prevalentemente con loro.
ringrazio fin da subito tutti coloro che mi visiteranno e che mi sosterranno.

P. s. vi farò sapere dell'uso che farò della ''donazione di laurea''
ciaoooooooooooo!