martedì 30 novembre 2010

LE DONNE

le donne africane sono eccezionali: lavorano tutto il giorno. vanno in giro da sole, con i loro bimbi legati dietro la schiena, una bacinella d'acqua in testa sotto il solleone. e come sono contente quando vengono fotografate e si fa loro vedere la foto!!! oggi ne ho viste due che lavavano i vestiti in una pozza d'acqua. faceva un caldo pazzesco. eppure hanno sorriso tutto il tempo, e come erano contente quando ho dato loro una maglietta! poi ne ho viste due che raccoglievano il cotone. una di loro mi ha chiesto in lingua bariba di fare una foto, ed era così stupita di vedere la sua opera! infine ho visto le spaccatrici di pietre (mi rendo conto che il termine è atecnico...), donne straordinarie, che nella polvere s'incamminano su una strada, tornano con una cesta di pietre e con pazienza le spaccano con i martelli. addirittura una di loro teneva il viso del bimbo mentre lo fotografavo. capita di vedere donne con interi tronchi in testa. altre lavorano l'igname, un tubero duro che frantumano in polvere con enormi bastoni. dovunque io mi firi, vedo queste donne nere e bellissime che si prendono cura dei figli, spazzano e cucinano. chapeau!

2 commenti:

  1. Senza parole!!!Bellissimo questo ritratto delle donne africane.....buon proseguimento, tesoro!!!!un bacione grande grande....

    RispondiElimina
  2. grazie bellissima! un bacio a te :)

    RispondiElimina