mercoledì 15 dicembre 2010

LA NOTTE AFRICANA

la notte africana è diversa.
giunge all'improvviso. mentre alle sei e mezzo è ancora chiaro, alle sette non si vede più nulla.
è fredda. il dì, con il suo calore ed il sole equatoriale non farebbe pensare che sia possibile. ma alle tre ti svegli, congelata, ringraziando di avere messo una coperta sotto la rete (io dormo con pigiama, coperta, felpa).
è stellata. non ho mai visto tante stelle in vita mia. la ragione è che le luci sono poche, quindi si vedono meglio. sono più nitide, più luminose, più grandi. e la luna splende a più non posso.
è rumorosa. ci sono topi che corrono, cani che ululano, pipistrelli che svolazzano. in questo momento, un corteo danzante e cantante (si distinguono i tamburi) sta dando spettacolo davanti alla mia finestra. alle cinque di mattina l'imam richiama tutti alla preghiera.
è viva. c'è sempre qualcuno che parla, urla, ride, piange, spazza.
ieir mattina ho aperto la finestra alle sei e mezzo (ero ancora nella fase rem) e leopold, uno dei ragazzi più grandi, mi ha urlato un gioioso ''bonjour, tatà''!
in fin dei conti, forse è la gente africana, così gioiosa e ridente, a rendere la notte diversa.
buona notte (a proposito!)

p. s. auguri papà!!!

3 commenti:

  1. Ciao ciccia, tante grazie degli auguri, sei stata la prima in assoluto. Pacco pronto, stasera lo incartiamo, domani alle 12 andiamo a BZ a spedirlo, dovrebbe arrivare a Cotonou martedi'-mercoledi' presso un convento di suore salesiane, poi dovrebbe arrivare a Parakou e da li' Bachirou te lo dovrebbe consegnare. Sperem, d'altronde non c' erano alternative, assistenza tecnica e umana fornita da Fabrizio. Possibile Pazzini alla Juve a gennaio, sarebbe un bel colpo.Ti manderò poi il contenuto del pacco, spero sarete contenti. Ci sentiamo stasera, chè tocca, un grosso abbraccio da m e p

    RispondiElimina
  2. Caspiterina...che grande notte...
    tesoro io sono a lecce finalmente..copriti bene e riguardati mi raccomando...
    baciiiiiii

    RispondiElimina
  3. buone vacanzeeeeeeeeeeeeeeee!!! e salutami lecce... !!

    RispondiElimina