giovedì 23 dicembre 2010

PRINCIPESSA

I bambini mi trattano con i guanti!
quando mangiano, mi invitano sempre, proponendo di dividere la loro merenda, e mi chiedono preoccupati se ho mangiato bene ed abbastanza. mi offrono le poche caramelle che ricevono.
quando vado al pozzo per prendere l'acqua,  c'è sempre qualcuno che la tira su per me, e fanno a gara per portarmela in stanza, con la bacinella in testa. addirittura vogliono lavarmi il tappetino del bagno...
quando andiamo a messa, lottano letteralmente per sedersi vicino a me, ed appena usciamo tutti mi si buttano addosso per afferrare un dito (la mano viene suddivisa in cinque dita per cinque persone).
non appena arriviamo al gazebo, si mettono in fila per ripetere la lezione, oppure per giocare con le filastrocche. se un gioco prevede una punizione, io posso giocare e qualcuno si immola per me.
vogliono imparare l'italiano, e la sera mi salutano con ''buonanotte''.
hanno scoperto che so disegnare, ed adesso passo ore a disegnare alberi di natale con passerotti sulla stella cometa, mi raccomando, tutti uguali, sennò vuol dire che preferisco qualcuno.
i ragazzi vengono da me a chiedere il pallone, perchè sanno che non so dire no, e poi gioco con loro...
quando due litigano, io sono chiamata a fare da giudice... anche se poi non capisco, perchè tra loro parlano in baribà...
quando sono a mensa a servire, vengono sempre a chiedere il bis del sugo, e mi fanno un sorriso così quando, velocemente per non essere vista dalle suore, glielo do. ogni volta che lavo, c'è un volontario che si offre di sostituirmi...
insomma, principessa bea di ouenou!!! :)

6 commenti:

  1. Ciao Bea, siamo Giulia e Salvo.. arrivati per puro caso sul blog da un giro su quello di Donde!
    Hai avuto un'idea bellissima, riesci a far sentire lì con te il lettore (scrivi benissimo!). Ha ragione Marcolino qualche post più giù, ti sta cambiando la vita. Hai la nostra stima e un grande abbraccio, tanti auguri di buone feste a te e a tutti i bambini e i volontari!
    In bocca al lupo per tutto, noi inizieremo a seguirti ;)

    RispondiElimina
  2. Ciao ciccia, letto commento principesco, si vede che tale trattamento te lo meriti! ed è sicuro visto, che mi assomigli; in questo periodo uso molto gli anacoluti, mi semplificano la vita, grossa invenzione. Tra poco vado a casa, stacco, ci sentiamo questa sera, ti passerò x telefono anche una sopportabile quantità di parenti. Ciao, saluti a suore, laici e piccoli. Un abbraccio da m e p

    RispondiElimina
  3. grazie a tuttiiiiiiiii!!! continuate a seguirmi, siete grandi! grazie...

    RispondiElimina
  4. Ciao Principessa Bea de Ouenou, anche papà Balbo e mamma Carmen, ti seguono con gioia e commozione in questa esperienza Africana. Proviamo una gioia grandissima leggere le tue emozioni che sai descrivere con il cuore e, ci fai vivere la tenerezza che i bambini africani sanno dare.
    Saluti cari e un abbraccio e un augurio di buon Anno a te , ai bambini e alle suore e a Monsignore.

    RispondiElimina
  5. grazie per seguirmi! riferirò i saluti, certo. intanto, buon anno a voi!

    RispondiElimina