lunedì 17 gennaio 2011

SOGNO O SON DESTA?

Pensieri che affiorano grazie (a causa di?) un europeo (non specifico la nazionalità, non importa) che viene qui un giorno ed inizia a sputare sentenze come fossero noccioline. e io m'incazzo. e scusate la volgarità, ma quando è troppo, è troppo!
arriva, e la prima (delle tante) cosa che critica sono le macchine africane: sono vecchie, consumano troppo, è pericoloso viaggiare con questi catorci. per non parlare, poi, delle strade! ma come si fa a lasciarle in questo stato? e io lo guardo allucinata, pensando (non posso dirglielo in faccia, potrebbe essere mio padre) che se questa fosse l'unica o la maggiore preoccupazione del continente, starebbero davvero bene.
poi continua, ed oggetto del suo monologo diviene la situazione della donna africana. sì, sono stata io ad introdurre l'argomento, come molti avranno giustamente pensato. ho detto che vorrei che le donne lavorassero fuori casa, invece che mandare avanti tutta la famiglia, affinchè avessero un'indipendenza economica. solo così  e con un'adeguata istruzione, sarebbe possibile raggiungere la parità dei sessi, cosicchè non succeda più che uomini sposati si prendano le concubine, tornando poi dalla moglie. il nostro amico (si fa per dire) interviene, affermando che alla base della poligamia maschile vi è un motivo scientifico. per fortuna non c'erano coltelli sul tavolo, in quel momento. e la forchetta non mi è sembrata un'arma adatta.
dulcis in fundo, quando la mia cena era già finita perchè quando fanno sti discorsi è meglio che la mia presenza sia solo fisica, ha detto che non è vero che alla base della condizione del continente africano c'è la colonizzazione europea, che è finita mezzo secolo fa, che gli europei non hanno mai sfruttato le risorse del continente. mancava solo che dicesse che la tratta degli schiavi se la sono inventata... mica sarà un pochino negazionista?

1 commento:

  1. ciao ciccia, lette le due monografie nuove; in poco tempo ti adatterai alla situazione nuova, anche se la prima era sicuramente + gratificante e + difficile; l'europeo in questione è sicuramente razzista e maschilista, spero non sia anche italiano, per non correre il rischio che ci legga; io ho sempre sostenuto la perfetta parità uomo-donna, anche se il cervello maschile pesa in media 8 gr. + di quello femminile; non si può avere tutto. Sembra che la Juve prenda, oltre a Floro Flores, anche Barzagli dal Wolfsburg e probabilmente Luis Fabiano, brasiliano di anni 30 in forza al Siviglia (quello che voleva prendere il Milan 2 anni fa). Domenica prossima Samp-Juve, sarà dura. Ti leggo, con risposta, domani sera. Ciao, un abbraccio da m e p

    RispondiElimina