mercoledì 19 gennaio 2011

TESTEPAZZE!

Eh già, i capelli africani: sogno delle europee, che si lamentano del poco volume della propria chioma, cruccio di mia cognata, che ogni giorno ne prova una per appiattirli.
qui invece i ricci sono accettati con fantasia: le teste sono colorate e stranissime.
se a ouenou, per motivi di igiene, le teste di maschi e femmine, senza distinzione, venivano rasate ogni mese (con il risultato che i miei capelli sono stati intrecciati, toccati, accarezzati, tirati per vedere se sono veri, messi in bocca), qui e nei villaggi prosperano i capelli lunghi e di conseguenza le pettinature più bizzarre.
larissa, che già a cinque anni ha un'aria da furbetta che non vi dico, sfoggia robuste trecce con colorate perline. michelle invece ha la testa nettamente divisa in tre sezioni, ed ognuna di esse si sviluppa in un 'ramo' che tende verso l'alto, avvolto da colorati fili. ancora, felicitè ha la testa a scacchiera, con piccoli ciuffetti ornati da elastici colorati. molte avvolgono i capelli in fili di ferro, che pendono dalla testa come grossi bruchi. di trecce se ne vedono di tutti i tipi: grosse, fini, raccolte in coda o sciolte.
di frequente si vedono parrucche, anche qualche bambina le porta. si riconoscono perchè i capelli sono davvero troppo lisci. vabbè, qualcuno porta la parrucca bionda, e fino a prova contraria è impossibile...
c'è chi porta una collana di conchiglie per fermare i capelli, anche se quasi sempre la testa viene avvolta da fazzoletti. questi vengono annodati sul davanti, o a lato (la suora dice che a porto novo fanno così). il fazzoletto di solito ha la stessa fantasia del vestito.
se io avessi i capelli crespi? li lascerei crescere e li porterei sciolti in un'enorme criniera!!!

1 commento:

  1. cara ciccia, fortuna che hai i capelli andante-mosso: con un crinierone, pur essendo di larghe vedute, ti ci vedo poco; una volta ho visto rosa non trattata, con capello a ventaglio, ho tirato un urlo. Approvo i colori, se avessi qualche anno in meno una bella striscia verde brillante me la farei, ma ormai è tardi; forse in estate dò un tocco di colore al codino, se lo vedesse tua nonna morirebbe ipso facto. Lavorato come una bestia, praticamente sempre eccetto pausa-pranzo di 45'. La stampante della m ha esalato l' ultimo respiro ieri, ordinata una nuova, avrebbe dovuto arrivare oggi, spero in domani. poi va configurata, una bazzeccola di un paio d' ore (se ho fortuna). La juve non ha preso nessuno, sembra che Sissoko non vada + via, ci sono pochi soldi e Agnelli non collabora, sperem. Questa sera Inter-Cesena, penultimo recupero di Moratti; firmerei X un pari, ti mando un sms. Cileggiamo doman, ciao, un abbraccio da m e p

    RispondiElimina